Le convenzioni hanno per oggetto la gestione e conduzione tecnica degli impianti di depurazione, costituenti infrastrutture di appartenenza del demanio degli Enti locali sul cui territorio sono localizzate, ai sensi dell’art. 143 del D. Lgs. n. 152/2006.

Oltre a provvedere alla custodia ed alla conservazione degli impianti in questione Servizi Idrici Valle Camonica S.r.l è tenuta alle prestazioni di seguito descritte:

Gestione Tecnica

La gestione tecnica degli impianti, effettuata da personale dipendente della Servizi Idrici Valle Camonica S.r.l. o da essa incaricato consiste nelle seguenti operazioni:

  • analisi in loco o differite in laboratorio, per le acque in ingresso, uscita e fanghi;
  • controllo dei fanghi;
  • verifica ed aggiornamento dei programmi di conduzione;
  • redazione di rapporti periodici di funzionamento con indicazione dei dati caratteristici di gestione, delle eventuali anomalie riscontrate e delle proposte di modifiche da apportare per migliorare il funzionamento degli impianti;
  • gestione e conduzione degli impianti secondo il programma di gestione elaborato;
  • verifica periodica dell’efficienza delle attrezzature elettromeccaniche, delle apparecchiature e degli accessori;
  • visite di controllo periodiche degli impianti di sollevamento, delle immissioni comunali (scaricatori di piena) e sul collettore intercomunale da parte di personale specializzato.
Interventi di manutenzione ordinaria

Gli interventi di competenza della Società sono quelli contenuti nel programma di gestione e consistono in particolare nelle seguenti operazioni:

  • ritocchi di vernice alle parti metalliche;
  • piccole manutenzioni alle strutture edili e/o opere civili;
  • controlli, verifiche e tarature ai misuratori di portata;
  • sostituzione dell’olio alle apparecchiature installate secondo il programma e la tipologia suggerita dalle case costruttrici;
  • lubrificazione ed ingrassaggio delle parti meccaniche secondo consiglio delle case costruttrici;
  • fornitura dei materiali necessari per le predette prestazioni.
Guardiania e pulizia

Vi sono comprese le seguenti attività:

  • guardiania degli impianti durante le ore di presenza del personale della Società negli stessi;
  • pulizia e lavaggi ritenuti necessari;
  • sfalcio erba e manutenzione delle aree strettamente inerenti gli impianti.
Materiali forniti

Nell’ambito della manutenzione ordinaria verranno forniti i seguenti materiali:

  • materiali elettrici: fusibili, lampade, lampade spia, materiali vari di consumo (nastri isolanti, disossidanti per contatti, sigillanti, capicorda, etc);
  • olii e lubrificanti: sono forniti gli olii e i lubrificanti necessari nelle quantità e per i tipi indicati dalle case costruttrici delle macchine;
  • materiali meccanici: vengono forniti i materiali di maggiore usura quali cinghie, filtri, baderne, para olio, cuscinetti, etc.;
  • reattivi chimici: sono forniti i prodotti chimici per la disidratazione di fanghi (polielettroliti) e la disinfezione;
  • prodotti chimici, materiali di consumo e uso delle apparecchiature analitiche per l’esecuzione di analisi di controllo;
  • uso delle attrezzature in dotazione al personale per l’esecuzione della manutenzione ordinaria.
Segnalazioni

Servizi Idrici Valle Camonica S.r.l. dovrà segnalare ai Comuni specificamente interessati, in caso di anomalie evidenti, le eventuali variazioni delle caratteristiche quantitative e qualitative dei liquami in arrivo al pozzetto di immissione al collettore o in ingresso all’impianto di depurazione, rispetto a quelle previste dal progetto esecutivo, informandoli delle eventuali significative conseguenze, anche nei costi di gestione, che comportano nella conduzione dell’impianto di depurazione.
In tal caso Servizi Idrici Valle Camonica S.r.l. indicherà ai Comuni interessati le iniziative da intraprendere per riportare le condizioni di gestione entro quelle previste dal progetto.

Analisi del liquame e delle acque depurate

Durante il periodo di validità del contratto, la Società effettuerà analisi sul liquame in ingresso e sull’effluente depurato con la frequenza, i metodi ed i parametri previsti dalla normativa di settore in vigore.
In base ai parametri rilevati, la Società dovrà intervenire sugli impianti per eliminare eventuali anomalie e riportare gli stessi nelle migliori condizioni di funzionamento, ovvero suggerire gli opportuni interventi qualora gli stessi dovessero esulare dalle proprie competenze.

Reperibilità

Servizi Idrici Valle Camonica S.r.l. si impegna a garantire un servizio di reperibilità e pronto intervento 24 ore su 24 nell’arco dei 365 gg./anno per potere, in caso di emergenza, adottare tempestivamente le misure necessarie a garantire la costanza del servizio.

Smaltimento delle sabbie e dei fanghi

Sono a carico di Servizi Idrici Valle Camonica S.r.l. gli oneri di stoccaggio, trasporto e smaltimento dei suddetti materiali prodotti dagli impianti di depurazione.
Tali materiali verranno smaltiti presso appositi impianti autorizzati.

Depuratore intercomunale di Esine (BS)

Depuratore intercomunale di Davena in Vezza d'Oglio (BS)

Depuratore comunale di Cevo (BS)

Depuratore comunale di Saviore (BS)

Depuratore comunale di Santicolo in Corteno Golgi (BS)

Depuratore comunale di San Pietro in Corteno Golgi (BS)

Depuratore comunale di Paspardo località Canneto (BS)

Depuratore comunale di Paspardo località Volbigana (BS)

Scroll to top